un centro espositivo multimediale nel porto di Taranto

[caption id="attachment_565" align="aligncenter" width="787"] Photo Credits: Studio SYS - http://future.port.taranto.it/[/caption] L'idea progettuale del centro espositivo multimediale, alias Port Exhibition Center è basata sulla valorizzazione la vocazione tipicamente portuale di Taranto i container marittimi per allestire il centro espositivo multimediale nell'ambito delle opere previste in ordine alla "Riqualificazione del molo polisettoriale -…

una Bioraffineria per pagare meno tasse e ridurre l’inquinamento

Riutilizzare i rifiuti organici con la Bioraffineria: è questa la proposta Made in Taranto ™ per pagare meno tasse e non inquinare. [caption id="attachment_1688" align="aligncenter" width="805"] Photo Credits: http://www.umsicht.fraunhofer.de/en.html[/caption] Premettiamo subito che, nella provincia di Cusio-Ossola e a Verbania in Piemonte, i rifiuti organici vengono triturati e portati a una temperatura elevata fino ad ottenere…

una copertura d’aria per i parchi minerari Ilva

E' una proposta "Made in Taranto" quella degli arch. Domenico Perrone e dell'arch. Mirella Belmonte Specializzato in infrastrutture, con particolare attenzione all’architettura industriale, l’architetto Domenico Perrone ha maturato anche esperienza (sotto forma di consulenza) all’interno dello stabilimento Ilva di Taranto. La possibilità di toccare con mano una realtà così complessa, l’esperienza, la specializzazione unita ad…

Contro l’impermeabilizzazione dei terreni, ecco la bio strade!

Cemento e asfalto non permettono il ritorno in falda delle acque piovane. La soluzione è rappresentata dalle bio strade, composta da masselli autobloccanti drenanti. Strade, parcheggi, marciapiedi, aree private sono piene di asfalto e cemento che, impermeabilizzando il suolo, non permettono il ritorno in falda delle acque piovane. In particolare l'asfalto…