Pettola Contest: in palio una cena per 2 persone sull’Isola di Taranto

Pettola Contest: in palio una cena per 2 persone sull’Isola di Taranto

Pettola Contest è una gara a chi realizza il piatto di pettole più bello e originale in vista del Natale. Il vincitore si aggiudicherà una cena per due offerto dalla Trattoria San Giuseppe 

Chiamate in dialetto tarantino I cuscin’du bambinell, le pettole tarantine, note per la loro morbidezza, vengono preparate il giorno di Santa Cecilia e durante le festività natalizie. Disponibili in versione dolce e salata, secondo la tradizione sarebbero il frutto della sbadataggine di una casalinga.

Si narra, infatti, che il giorno di Santa Cecilia, una casalinga, dopo aver preparato il consueto impasto per il pane, lo lasciò lievitare distrattamente troppo a lungo, attratta dalla musica degli zampognari, seguendoli per i vicoli cittadini. Rientrata a casa, dato che i suoi figli avevano una gran fame, mise a scaldare l’olio, tuffandovi dentro delle palline di pasta, non più utilizzabile per la preparazione del pane. I suoi figlioletti sembrarono apprezzare moltissimo la nuova ricetta, chiedendo alla mamma come si chiamassero quelle palline e lei risposte “pettel”, pensando, forse, ad una mini-versione della focaccia, chiamata in tarantino “pitta”.

Per preparare le pettole, occorrono: 500 grammi di farina 00 setacciata, un cucchiaino da caffè di sale fino, un cubetto di lievito di birra, acqua tiepida q.b. e abbondante olio per friggere. Il composto ottenuto va messo a riposo per due ore, coperto con uno strofinaccio, in un luogo caldo. Utilizzando una pentola alta, con abbondante olio d’oliva fumante, le pettole sono pronte quando galleggiano e sono ben dorate.

Pettola contest è nato con lo scopo di valorizzare questa bella tradizione tarantina, esaltando le singole eccellenze di tante tarantine amante dei fornelli e della buona cucina pugliese.

Pettola contest è un gioco gara che premierà chi realizzerà il piatto più originale secondo il giudizio insindacabile del popolo Facebook.

LA PARTECIPAZIONE E’ GRATUITA.

Gli utenti che vorranno partecipare al gioco dovranno innanzitutto registrarsi tramite l’apposito form che trova qui sotto ed inviare entro le ore 19 del 22 novembre 2017 almeno 3 foto del proprio piatto. A comprovare l’autenticità del piatto dev’essere anche scattata una foto del piatto in prossimità del proprio viso che dovrà figurare completamente.

Made in Taranto sceglierà la foto da pubblicare più idonea a propria completa discrezione.
Le foto verranno pubblicate sulla propria pagina Facebook.

Si aggiudicherà il premio Pettola contest chi avrà totalizzato il maggior numero di Like e Condivisioni entro le ore 24 del 10 dicembre 2017.

Il premio consiste in una cena per due persone presso la Trattoria San Giuseppe, sull’Isola di Taranto.
I dettagli del menu offerto saranno comunicati nei prossimi giorni.

Non saranno ammesse deroghe al presente regolamento.
E potranno partecipare solo coloro che accetteranno di mostrare il proprio viso affianco al piatto di pettole.

I partecipanti al Pettola contest autorizzano Made in Taranto alla pubblicazione delle foto inviate sia sul proprio sito www.madeintaranto.org sia sulle relative pagine social. Dette foto potranno essere utilizzate anche per finalità di promozione della stessa iniziativa.

Compila il form sottostante per partecipare:

* I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori

Con l’invio del messaggio, autorizzi automaticamente Digida srl al trattamento dei tuoi dati limitatamente alla presente iniziativa ed in base al D. Lgs. 196/2003

Vuoi essere aggiornato circa le nostra attività? ISCRIVITI al servizio Newsletter