Proposte

Archȳtas, il prossimo museo delle meraviglie a Taranto

Archȳtas potrebbe essere il museo multimediale Made in Taranto interamente dedicato ad Archita, il più grande tarantino di tutti i tempi, un vero e proprio faro per le future generazioni

Archita è il più grande tarantino di tutti i tempi.
E’ stato definito l’uomo delle meraviglie.
Lo spiega bene la giornalista Titty Battista nel suo articolo su Extra Magazine.

«(…) Archita nacque a Taranto nel 428 a.C. (…) Costruì una autentica colomba volante, il primo drone della storia, e si ritiene anche che egli sia stato l’inventore della puleggia, della vite a spirale e della raganella, che i tarantini chiamano ‘ruezzele’ e che in passato veniva regalato ai bambini per la festa di San Giuseppe; veniva usato anche nelle Chiese durante la Settimana Santa quando nelle stesse non era ancora conosciuta la troccola».

Leggendo qua e là, ci siamo imbattuti nel sito di Pinguinomag.it  dove abbiamo avuto letteralmente il piacere di scoprire quanta scienza e quanto genio ci fosse in questo tarantino delle meraviglie.

«(…) Secondo i materiali didattici sviluppati dalla NASA, la macchina di Archita sarebbe “uno dei primi dispositivi ad impiegare con successo i principi essenziali di volo del razzo”. Mentre il vapore spingeva l’uccello meccanico, il movimento veniva guidato da fili».

“L’invenzione di Archita è spesso citata come il primo robot della storia e alla luce dei recenti progressi tecnologici, forse potremmo addirittura considerarlo il primo drone, la prima macchina in grado di volo autonomo”, scrive Jimmy Stamp in un articolo sullo Smithsonian.

In suo onore, abbiamo immaginato la realizzazione di un Museo dedicato ad Archita a Taranto.

Si potrebbe chiamare Archȳtas: qui i turisti potranno ripercorrere la vita di Archita e di toccare con mano le sue idee straordinarie, un viaggio tra storia e leggenda alla scoperta delle ricerche che lo hanno reso celebre.

Sulla stessa scia del museo di Archimede realizzato ad Ortigia,il Museo dedicato ad Archita potrebbe svolgere una funzione sociale, educativa e culturale di grande importanza.

Archȳtas potrebbe rappresentare un centro di riferimento per la divulgazione della cultura scientifica e per la valorizzazione delle origini classiche della città di Taranto

Il museo potrebbe essere ospitato da uno degli aristocratici palazzi storici nell’isola di Taranto, detta Taranto Vecchia.

Giriamo questa proposta ai nostri amministratori e soprattutto al Ministro che nei giorni ha dichiarato che Taranto non ha musei degni.

Vuoi essere aggiornato circa le nostra attività? ISCRIVITI al servizio Newsletter

Top Reviews

Video Widget