Convento dei Battendieri

Convento dei Battendieri è un’antica struttura monastica con annessa chiesetta nei pressi del Mar Piccolo a pochi metri dalla Masseria San Pietro

Il Convento dei Battendieri è un’antica struttura monastica presente, con annessa l’omonima chiesetta, nei pressi del Mar Piccolo a pochi metri dal noto realis Histò, alias Masseria San Pietro. Il Convento fu edificato nel 1597 ad opera dei frati cappuccini. All’interno del Convento, ancora oggi conservato nella sua forma e architettura, è possibile vistare l’apposito locale per battere le lane, il Gualchiera.

Qui i frati cappuccini battevano le lane per realizzare i sai, utilizzando le acque del vicino fiume carsico Cervaro per lavarle. Annessa alla struttura del Convento vi è la Gualchiera, antica officina presso cui i frati ammorbidivano le lane.

Salendo al primo piano, è possibile ammirare le celle ove i frati si riposavano e riponevano le loro cose in spazi davvero minimi, essenziali. Da qui, ci si affaccia sul Mar Piccolo tramite piccole finestre che permettevano un controllo totale della zona.

Se si sale sul terrazzo, è possibile godere di una vista mozzafiato. Consigliamo vivamente di attendere l’ora del tramonto che, da queste parti, regala spettacoli davvero inconsueti.

E’ possibile visitare questo posto grazie all’esperienza e alla competenza di guide turistiche che conoscono questi luoghi e che ogni giorno lavorano per preservarne l’antica Bellezza. Coordinatrice delle visite in loco è la prof. Enza Tomaselli.

Convento dei Battendieri sul Mar Piccolo a Taranto