I volti del cambiamento

Premio Industria Felix a 2 tarantini: El Cohiba 59 e Cantine Varvaglione

Il Premio Industria Felix è riservato alle eccellenze imprenditoriali con bilanci virtuosi, un vero e proprio riconoscimento all’inventiva, allo zelo e alla determinazione 

E’ stato consegnato ieri 31 maggio 2019 il Premio Industria Felix: lo hanno ritirato gli imprenditori tarantini Aldo Tagliente, titolare del ristorante con terrazza sul mare El Cohiba 59, e a Marzia Varvaglione, socia fondatrice di Cantine Varvaglione.

Il Premio riconosce i primati delle aziende italiane rispetto ai principali parametri di bilancio. L’inchiesta è realizzata dal giornalista Michele Montemurro in collaborazione con il Centro Studi Economici di Cerved (primario operatore italiano rating) e concerne i bilanci di società̀ di capitali con sede legale nelle varie regioni italiane.

Indirizzare gli occhi verso la bellezza delle imprese significa avere una visione nitida dei loro bilanci, di quanto possano essere performanti in base alle migliori performance gestionali.

Distinguere l’economia reale da quella percepita è tecnicamente la “mission” del Premio Industria Felix – L’Italia che compete, un Premio per le aziende, che nasce sulla base di dati oggettivi da un’inchiesta condotta inizialmente nel 2015 in Puglia su 2.500 bilanci e che con il contributo di Cerved, in particolare del Centro Studi, è passata nel 2018 ad analizzare circa 73mila bilanci dell’anno 2016 (gli ultimi disponibili nel complesso) di società di capitali, fondamentalmente di pmi e grandi imprese, con sede legale in Lombardia, Veneto, Lazio, Campania e Puglia.  

Ancora complimenti a questi due imprenditori tarantini che, con il proprio impegno quotidiano, concorrono a mutare il volto di un’economia finora prerogativa solo dei grandi player del mercato industriale.

Vuoi essere aggiornato circa le nostra attività? ISCRIVITI gratis al servizio Newsletter

Top Reviews

Video Widget