Attrazioni ed Escursioni

La Concattedrale di Taranto, Gran Madre di Dio compie 50 anni

foto di Pasquale Reo

Ultima opera dell’architetto Gio Ponti, commissionata dall’arcivescovo di allora, mons. Guglielmo Motolese, l’edificio sacro continua a riscuotere grande interesse a livello internazionale

La Concattedrale Gran Madre di Dio di Taranto compie 50 anni e da qualche anno ormai continua a riscuotere grande interesse a livello internazionale, protagonista di esposizioni al Maxxi di Roma (in corso) e al Mad – Musée des Arts Decoratifs di Parigi (fino a maggio 2019).

In occasione di questo straordinario cinquantesimo, l’arcivescovo metropolita di Taranto, mons. Filippo Santoro, il soprintendente per le province di Brindisi, Lecce e Taranto, l’architetto Maria Piccarreta e il direttore del Dipartimento Dicar del Politecnico di Bari, Giorgio Rocco hanno sottoscritto un accordo finalizzato alla condivisione di un programma di attività per celebrare degnamente la Concattedrale.

foto di Antonio Ciriello

Per cui, tra i vari eventi celebrativi programmati, è previsto anche un convegno internazionale, in cui saranno esposti disegni e schizzi originali, oggetti di design, e filmati d’epoca. A Gio Ponti verrà conferita la cittadinanza onoraria post mortem.

Se vuoi saperne di più sulla storia della Concattedrale, clicca sul seguente link ==> https://www.madeintaranto.org/concattedrale-di-taranto-verita-nascoste/

Vuoi essere aggiornato circa le nostra attività?
ISCRIVITI al servizio Newsletter

Top Reviews

Video Widget