Categoria: Attrazioni ed Escursioni

Gravina di Sant’Andrea, la meraviglia frequentata dal Neolitico fino al ‘900

La Gravina è alle pendici di Montemesola, nel Parco Naturale Regionale Terra delle Gravine e custodisce uno dei più grandi frantoi ipogei della Puglia La Gravina di Montemesola, detta di Sant’Andrea, è un’incantevole oasi naturale frutto di ciò che resta dell’antico insediamento rupestre, ricco di biodiversità naturale. Era frequentata dal Neolitico e fino alla seconda […]

CONDIVIDI SUI TUOI SOCIAL

L’unica cascata circondata da grotte preistoriche: la Gravina di Riggio

La Gravina di Riggio si trova in uno dei tanti canyon naturali che solcano il territorio di Grottaglie nel Parco Naturale Regionale Terra delle gravine Una valle con un laghetto, una piccola cascata naturale – unica in Puglia – e tante testimonianze storiche, dalla preistoria al X secolo. La Gravina di Riggio nasce a 4 […]

CONDIVIDI SUI TUOI SOCIAL

Ecco lo SPOT per TARANTO CAPITALE DELLA CULTURA 2022

“La cura per ogni cosa è l’acqua salata: sudore, lacrime, o il mare” è il fil rouge dello spot per Taranto capitale della cultura 2022 (foto di copertina: Daniele Correnti) Taranto Capitale italiana della cultura 2022, la Città dei Due Mari e dei Delfini è in finale insieme a Bari. Per sostenere la candidatura, il […]

CONDIVIDI SUI TUOI SOCIAL

I murici, la porpora e l’antica collina dei coccioli sotto Villa Peripato

I murici rappresentano un ricercatissimo piatto della cucina tarantina; un tempo, erano preziosa fonte dei pregiati colori purpurei dei mantelli e materia prima per le officine sul Mar Piccolo I murici, chiamati anche “Lumache di mare” o, a Taranto, “Coccioli” sono dei molluschi dall’aspetto inconfondibile e dal sapore davvero particolare. Sono caratterizzati all’esterno da una […]

CONDIVIDI SUI TUOI SOCIAL

Festa dell’Immacolata, patrona di Taranto per i miracoli del 1710 e del 1743

Alla stessa stregua di San Cataldo, l’Immacolata è patrona di Taranto sin dal 1943: la Vergine salvò la Città dei Due Mari da due violenti terremoti La Festa dell’Immacolata è un momento solenne per Taranto che rende onore alla Vergine per aver salvato la Città dei Due Mari dal violento terremoto del 1710 e da uno […]

CONDIVIDI SUI TUOI SOCIAL

Festa di Santa Cecilia: inizia a Taranto il Natale più lungo d’Europa

Le radici di questa tradizioni affondano nelle melodie suonate dai pastori d’Abruzzo che, durante la transumanza, scendevano nella nostra terra con le loro greggi, muniti di zampogne, ciaramelle e cornamuse e suonavano per i vicoli della città Il 22 novembre c’è la tradizionale festa di Santa Cecilia che dà l’avvio al Natale tarantino, il più […]

CONDIVIDI SUI TUOI SOCIAL

Tour delle meraviglie con musica e degustazione: prenota ora

Vivi un’esperienza straordinaria nella Città dei Due Mari e dei Delfini: prenota ora l’esclusivo tour tra palazzi storici, degustazioni e musica del Taranto Opera Festival Prenota ora il tuo posto in prima fila al tour delle meraviglie organizzato da GO4SEA in collaborazione con il Taranto Opera Festival alla scoperta delle bellezze della Città dei Due […]

CONDIVIDI SUI TUOI SOCIAL

I 15 Sotterranei di Taranto da scoprire in Città Vecchia

I Sotterranei di Taranto sono preziose testimonianze di vita risalente a insediamenti urbani di epoca tardo-antico e medievale visitabili su prenotazione (foto di Taranto Sotterranea) Prenota una visita ai Sotterranei di Taranto per conoscere un pezzo di storia della Città Vecchia che reca in modo evidente i segni della sua riorganizzazione bizantina a ridosso dell’anno Mille […]

CONDIVIDI SUI TUOI SOCIAL

I mosaici di antiche ville patrizie romane di Taranto al museo MArTA

Oltre ai famosi Ori, il MArTA (Museo Archeologico Nazionale di Taranto), conserva meravigliosi mosaici di terme e ville patrizie Il MArTa  (Museo Archeologico Nazionale di Taranto) fu istituito nel 1887 ed oggi vanta uno dei più pregevoli patrimoni di testimonianze d’arte, vita, storia, artigianato risalenti al periodo preistorico e protostorico, periodo greco, romano, tardo-antico e alto-medievale! […]

CONDIVIDI SUI TUOI SOCIAL

Massafra, città delle Gravine, della Fisarmonica e del Carnevale

Massafra sorprende per le sue Gravine e le chiese rupestri, ma anche per eventi di caratura internazionale come il Carnevale e il Festival della fisarmonica Massafra è una città dalle origini antiche sita a poca distanza da Taranto (circa 10 minuti di auto). Sorge a poca distanza dalla via Appia, importante direttrice dell’Impero Romano, è caratterizzata […]

CONDIVIDI SUI TUOI SOCIAL
Back To Top