Attrazioni ed Escursioni

Palazzo Arcivescovile di Taranto, lo storico edificio che ospitò Ferdinando II di Borbone

fu costruito nell’XI secolo in concomitanza con il ritrovamento del corpo di San Cataldo nel 1071 e dei lavori di ampliamento della Cattedrale

Il Palazzo Arcivescovile di Taranto è oggi sede dell’Arcivescovado ed assurge a simbolo architettonico di una millenaria presenza della Chiesa nella Città dei Due Mari. 

Fu costruito nell’XI secolo, quando l’Arcivescovo Drogone decise di ampliare la Cattedrale di San Cataldo ad esso adiacente, in occasione del ritrovamento del corpo di San Cataldo avvenuto nel 1071. La struttura è ricca di affreschi, pitture murali, soffitti decorati, colonne ed archi.

Il Palazzo Arcivescovile di Taranto si affaccia sul Mar Grande ed è famoso per aver dato ospitalità a molti personaggi illustri tra i quali Ferdinando II di Borbone,  alcuni esponenti di Casa Savoia, più recentemente, nel 1989 a Papa Giovanni Paolo II.

E’ possibile visitarlo in occasione delle prossime Giornate del Fai, sabato 23 marzo dalle 9:00 alle 12:30 (ingresso riservato alle scuole) e dalle 16:00 alle 19:00 (ultimo ingresso 18:30).  E Domenica 24 marzo dalle 9:30 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:00 (ultimo ingresso 18:30).

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: 3392624323 (FAI TARANTO)

Vuoi essere aggiornato circa le nostra attività? ISCRIVITI al servizio Newsletter

Top Reviews

Video Widget