questa è Taranto, un capolavoro di Madre Natura!

Brillante iniziativa dell’Aeronautica Militare di Taranto grazie alla quale tanti giovani studenti e docenti hanno ancora una volta ammirato quel capolavoro che è la propria città!

foto di Valentina Stante
foto di Valentina Stante

Nella giornata di oggi 9 dicembre 2015, studenti e docenti dell’Istituto Tecnico Statale Pitagora sono stati ospitati dal 65° Deposito Territoriale dell’Aeronautica Militare di Taranto. Per tutti è stata una dolce scoperta. Hanno ammirato una Taranto vero capolavoro di Madre Natura, completamente immersa tra il verde dei dolci pendii e il blu del Mar Piccolo.

Grazie anche alla presenza del direttore del Parco La Vela, dott. Vito Crisanti, questa giornata ha offerto la straordinaria possibilità di godere della vista inusuale dell’importante oasi naturalistica insistente sul secondo seno del Mar Piccolo, inserita nel Programma della CE “Siti Natura 2000”.

Oltretutto, è stato dato modo di osservare da vicino le strutture ospitanti l’Aeronautica Militare, ogni giorno impegnata nella sua opera di sorveglianza e salvaguardia di questo lembo di terra jonica.

A fare gli onori di casa e ad organizzare l’intensa escursione, c’è stato il Comandante del Reparto, T.Col. AAran Pier Giorgio Farina, scrupoloso osservatore delle dinamiche territoriali e acuto ideatore di brillanti iniziative volte a illustrare le bellezze della città di Taranto.

Non a caso, al fianco del Comandante c’era la prof.ssa Enza Tomaselli, ideatrice del progetto formativo Amo Taranto perché la conosco il cui elemento caratterizzante è rappresentato dal richiamo alla consapevolezza del “Bene Comune”, in cui ciascuno è chiamato a tutelarlo e preservarlo. Taranto rinascerà solo sulla scorta di una solida presa di conoscenza delle sue immense potenzialità nascoste. essere percepito come bene “di ciascuno”, quindi necessitante di un preciso e duraturo impegno personale.

Vuoi essere aggiornato circa le nostra attività? ISCRIVITI al servizio Newsletter

foto di Valentina Stante
foto di Valentina Stante

Questa intensa giornata didattica è stata inoltre l’occasione per presentare agli studenti il progetto Anch’io volo sui cieli Jonici, realizzato in collaborazione con l’Associazione “Aviazione Marittima Italiana”, che si prefigge lo scopo di diffondere la cultura aeronautica e del volo attraverso lo studio degli idrovolanti, proponendo insegnamenti teorici e, soprattutto, esperienziali sul volo.

foto su pontilefoto di gruppo

Vuoi essere aggiornato circa le nostra attività? ISCRIVITI al servizio Newsletter

CONDIVIDI SUI TUOI SOCIAL
Back To Top