Reti di imprese agroalimentari per esportare il buono che c’è

Via alle reti di imprese agroalimentari Made in Taranto per far conoscere al mondo sapori e tradizioni de Le Terre dei Delfini

Ogni settimana proseguono incontri e dibattiti per creare unioni e reti tra imprese del territorio jonico con lo scopo di promuovere gusto e tradizione delle nostre terre, Le Terre dei Delfini. Da Gallipoli a Sibari, passando per Taranto e Policoro, queste sono Le Terre dei Delfini.

Lo scorso venerdì 12 febbraio, vi è stato il terzo ciclo di incontri tra imprese associate a Made in Taranto. Si punta a creare reti di imprese agroalimentari. Perché lo stare insieme riduce i costi, aumenta le opportunità e rende più agevole raggiungere obiettivi anche ambiziosi.

L’isolamento, l’individualismo delle imprese produce risultati insoddisfacenti soprattutto nel medio e lungo periodo, data la mole degli sforzi da ricondurre all’intenso lavoro di promozione da svolgere per raggiungere i mercati esteri.

Quando l’impresa decide di promuovere i propri prodotti all’estero, deve conoscerne bene le leggi, le dinamiche commerciali, le opportunità, i concorrenti. E poi deve organizzarsi per lanciare correttamente messaggi finalizzati ad incrementarne le vendite, finalizzarne le relazioni con eventuali partner di zona, accrescerne le filiere e presidiarne stabilmente i territori con azioni sistematiche. Infine, deve occuparsi di fidelizzare i clienti, gestendone e prevenendone eventuali problematiche e incentivane gli acquisti tramite l’E-Commerce.

Vuoi essere aggiornato circa le nostra attività? ISCRIVITI al servizio Newsletter

Tutto questo l’impresa può farlo da sola ma deve possedere sufficienti capitali per investire in modo massiccio e costante sui mercati internazionali. Tanto più estesi saranno questi ultimi, tanto più cospicui dovranno essere gli investimenti. Questione di scelte, questione di bilanciare capacità e opportunità.

Prima di intraprendere un cammino, l’impresa deve sapere con quali scarpe procedere, con quante risorse auto-sostenersi, con quali supporti fronteggiare eventuali problematiche fuori dai confini conosciuti. Deve tracciare un bilancio preventivo, prevederne i rischi e calcolarne le attese in fatto di costi e ricavi.

Se non si hanno risorse a sufficienza per coprire l’investimento e tutti i rischi connessi, bisogna prendere in considerazione di non agire da soli. E’ il caso delle reti di imprese agroalimentari che, in un settore così complesso e pieno di incognite, può rappresentare la panacea di tutti i mali, seppur con i dovuti limiti.

Infatti, se da un lato le reti di imprese rappresentano una grossa opportunità per fronteggiare mercati lontani e complessi, da un altro lato presentano qualche difficoltà se, al loro interno, non vi sono soggetti di cui si ha piena fiducia. Le reti di imprese devono essere costituite da soggetti che già si conoscono attraverso esperienze di partenariato commerciale e logistico. Diversamente, occorrerà mettere in conto rischi dovuti a comportamenti non attesi.

Ciò premesso, le reti di imprese hanno senso se, alle proprie spalle, vi è un partner in grado di consigliare strategie, tattiche e soprattutto che sappia analizzare preventivamente tutte le possibilità di successo o di insuccesso delle azioni da intraprendere attraverso uno studio ampio del target e dei mercati obiettivo.

Vuoi essere aggiornato circa le nostra attività? ISCRIVITI al servizio Newsletter

Occorre anche fare molta progettualità.
Affidarsi all’intuito è un rischio elevato perché le risorse da mettere a disposizione sono tante, a cominciare dal fattore tempo e organizzazione. Al di là infatti di una buona promozione, è necessario considerare aspetti legali, logistici, fiscali, commerciali oltre alle questioni politiche che coinvolgono i singoli Paesi esteri, specie se al di fuori dell’Europa.

Noi di Made in Taranto ci occupiamo di sostenere i processi di rete tra imprese nel rispetto delle singole individualità, capacità e soprattutto dei rispettivi obiettivi. Made in Taranto è un’associazione che coinvolge imprese, artigiani, commercianti e professionisti, tenuti uniti dalla voglia di fare bene e dalla considerazione che la vera opportunità è offerta dal conoscersi approfonditamente. E che l’unione fa la forza, sempre.

Per maggiori informazioni, puoi compilare il seguente form di contatto:

* I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori

Con l’invio del messaggio, autorizzi automaticamente Made in Taranto al trattamento dei tuoi dati limitatamente alla presente iniziativa ed in base al D. Lgs. 196/2003

CONDIVIDI SUI TUOI SOCIAL
Back To Top