Ultime news

Room art, design in discarica: i rifiuti diventano bene comune

design rifiutiUn progetto basato sull’arte del rifiuto, un’interessante proposta quella di Claudio De Leo e Giovanna Magistro. Finanziato dalla Regione Puglia – Assessorato alle Politiche giovanili con il Programma “Bollenti spiriti”, “Room Art” si propone di realizzare interventi di decoro urbano utilizzando materiale di scarto, riciclo di rifiuti.

Roomart è un progetto curato e diretto da “Pleroo Design” (www.pleroo.it).
Il progetto è consistito nel riutilizzare rifiuti altrimenti destinati in discarica. I rifiuti diventano dunque materiali per il decoro urbano come la creazione di pensiline, posacenere, allestimento di aree.

Room Art” vuole essere un progetto di “cittadinanza attiva”: si chiede, perciò, ai cittadini e alle aziende di collaborare. Ogni azienda o privato può scegliere di donare materiali come pannelli di rivestimento o compositi, finestre e/o porte usate, tubi innocenti, materiale plastico, legno, alluminio, ferro, rispondendo a diverse utilità.plero

Darà vita, infatti, ad un dono capace di ritornare alla città sotto forma di bene collettivo di ecodesign, vedrà realizzata una targhetta, riportante il proprio nome,  su ogni opera e potrà “sbarazzarsi” di materiale inutilizzato senza alcun costo di smaltimento.

Al momento vi è la necessità di recuperare un container in ferro (8m x 3m circa). Si ricorda che il trasposto è gratuito.

Si comincia da Gioia del Colle, con l’intento e la speranza che il progetto prenda piede e si estenda anche ad altre città. “Importante partner è la Spes spiegano Claudio De Leo e Giovanna Magistro di “Pleroo Design”, promotori e vincitori del progetto- ”.  La Spes è l’eco-officina (location dell’iniziativa) che ha messo a disposizione uno dei suoi locali per il  recupero di oggetti abbandonati o donati alla discarica. Altre partnership sono il Comune di Gioia del Colle e l’associazione gioiese Artensione, pronta ad occuparsi di interventi di tipo creativo.

rifiutiAl momento sono previsti sei interventi diversificati. Questi saranno sia utili che  esemplificativi dell’utilizzo che si può fare dei materiali e degli spazi”. Per realizzarli al meglio, Claudio e Giovanna si avvalgono della consulenza specifica di esperti e di tecnici,  come ad esempio l’importante supporto dell’architetto barese Luca Giampetruzzi.

“Room Art” si caratterizza come un progetto economico; non prevedendo spese per il recupero dei materiali;  funzionale e, al contempo, ecologico, oltre a rappresentare un concreto e auspicabile “lifestyle”.

Per info e comunicazioni: 338 963 6217 |  info@pleroo.it

Top Reviews

Video Widget