a Taranto si innova e si sperimenta anche nella ristorazione

Marco Marinelli

A Taranto si fa vera ricerca, innovazione e sperimentazione: è questa la sfida del ristorante L’O Gusto e del suo chef Marco Marinelli.

A Taranto si lavora in direzione di nuove e interessanti alternative in direzione dell’innovazione, della ricerca e della sperimentazione anche in un comparto per certi versi difficile come quello della ristorazione. A Taranto è nato così un nuovo modo di intendere la ristorazione, prettamente basato su un approccio “friendly”, amichevole, dove cioè la scoperta di nuovi sapori (anche estetici) non è più solo prerogativa di pochi eletti.

Grazie al grande apporto in termini di esperienza e know how dello chef Made in TarantoMarco Marinelli, nella nostra cittàpolpo si sfida il tempo con un approccio totalmente nuovo e frizzante alla ristorazione all’interno dei locali de L’O Gusto, in via Salinella. Il ristorante L’O Gusto è un connubio di avanguardia, giovialità, tradizione ed eleganza ma che è capace di grande informalità e semplicità. Proprio come i suoi piatti.

In particolare, lo Chef Marco Marinelli, formatosi nella scuola della cucina di “ricerca” con Maestri dalla caratura importante, è riuscito a portare a Taranto Cultura e arte della ristorazione che, unita ad una meditata ricerca estetica dei piatti, rende ogni suo piatto un gioco di sublimazione e del piacere per i palati più esigenti con l’esclusivo utilizzo di olio extra vergine di oliva delle gravine pugliesi.

Ampia è la selezione di carne come il Wagyulem tipo KOBE, oppure il Chuck Eye Roll USA , panini da gourmet, con salumi e formaggi da tutto il mondo,  vini e dessert di produzione propria.

Un consiglio? Andate subito a trovare questo straordinario ristorante, ma, soprattutto, andate a provare l’emozione di stringere la mano ad un grande chef Made in Taranto ® che, noncurante della particolare congiuntura, ha deciso di investire tutto se stesso in questa nostra grande, amata città!

L’O Gusto è in via Salinella 20.

CONDIVIDI SUI TUOI SOCIAL
Back To Top