Attrazioni ed Escursioni

Un tempio greco ed una villa romana sul lungomare a Taranto

Sembra un incubo dal quale questa città non riesce a destarsi. Ed è così che un tempio greco a Taranto ed una villa romana sul lungomare giacciono ancora sepolti.

Grazie alla sensibilità del dott. Bellacicco, medico neurologo con la passione per la storia, abbiamo rilevato la presenza di reperti di grande rilevanza al di sotto di questa città stregata dall’assenza di un mecenate o, più semplicemente, da un attaccamento maledetto ai fumi della mala industria.

Grazie al dott. Bellacicco, abbiamo riscoperto un tempio greco a Taranto ed una villa romana sul lungomare: sotto la Chiesa del Sacro Cuore a Taranto giacciono ancora i resti di un tempio del IV secolo a.C..

Così come, sotto le fondamenta di un grattacielo in viale Virgilio (affianco al Nautilus), sono sepolti i resti visibili di una villa romana.

Tutto questo è stato letteralmente abbandonato al suo destino. Infiltrazioni d’acqua e incuria rappresentano l’unica compagnia di questi luoghi straordinari.

Ben 20 posti di lavoro potrebbero essere subito ricavati se puntassimo ad un progetto per la riqualificazione anche solo di questi due luoghi“, questa la riflessione del dott. Bellacicco.

Se ne parla nel video prodotto da Telerama:

Top Reviews

Video Widget