Attrazioni ed Escursioni

Cosa fare a Carnevale a Taranto? 11 proposte per grandi e piccini

foto di Marcello Dalla Rena

Dal Carnevale in Masseria a quello in Barca, dai Laboratori per bambini alle Feste in Piazza: ecco 11 proposte per divertirsi e mangiare bene

Se siete stanchi delle solite sfilate in maschera o delle comuni feste, ecco allora cosa fare a Carnevale a Taranto (e dintorni) per divertirvi all’insegna della musica, della bellezza e dell’originalità.

Si comincia Domenica 24 Febbraio, alle ore 17 nella galleria comunale del castello aragonese, a cura della Pro Loco, laboratorio per bambini.

Poi, Venerdì 1 marzo, dalle ore 17 alle 22.30,  1° edizione del Carnevale di Talsano, su corso Emanuele, con mercatino di prodotti tipici e la sfilata in maschera con la partecipazione delle scuole di ballo del quartiere, a cura del comitato civico “Uniti per Talsano”.

Ancora Sabato 2 (dalle ore 17 a mezzanotte) e domenica 3 (dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 18 alle 22), mercatino dell’artigianato in piazza Immacolata, artisti di strada, mascotte e street band in via D’Aquino e via Di Palma, con giochi e macchinine per bambini in piazza della Vittoria solo nella mattina di domenica 3.

E poi ancora, Domenica 3 Marzo (sera), Masseria Amastuola ha organizzato il Carnival Party.
L’evento apre le porte agli ospiti con una Cena che prevede:
> Drink di benvenuto
Mini buns assortiti
Panzerottini fatti in casa
Focaccia ai cereali
Verdurine pastellate

> Antipasti
Burratina con crema di rape e crumble di tarallo alla curcuma
Sformato di finocchi, patate e provola

> Primo piatto
Gnocchetti di patata viola con coriandoli di verdurine caramellate

> Secondo piatto
Invoiltino di vitello ai pistacchi con salsa al dolcevitae e patate alla cenere

> Chiacchiere di carnevale

Terminata la cena, il Carnival Party proseguirà con musica e cocktail bar nella Sala del Golfo, in collaborazione con Dream on Cafè.

(Per maggiori informazioni, CHIAMA ORA ALLO 0999908025)

Nella mattinata di Domenica 3 Marzo, c’è il Carnevale in Barca, la regata in maschera a cura dell’associazione “Il Palio” con il seguente programma: raduno ore 9.00 presso Piazza Castello sotto Palazzo di Città, imbarco presso la Marineria del Palio di Taranto, defilamento in direzione del Canale Navigabile con sosta nel canale e saluto agli spettatori presenti sul palcoscenico naturale di Corso due Mari, direzione e giro di boa in prossimità del Ponte di Pietra e ritorno con sbarco al Palio di Taranto, corteo in Via Duomo, Piazza Duomo, e rientro verso il Castello Aragonese.

Sempre Domenica 3, anche quest’anno l’associazione Mister Sorriso – Volontari della Gioia ETS darà vita al Carnevale al Parco, per il quale si avvarrà anche della collaborazione del Centro Socio-culturale-didattico “I Care Taranto”.
L’evento prevede una mattinata di giochi e laboratori ricreativi in compagnia dei volontari e dei “truccabimbi” ed altri che organizzeranno la sfilata delle mascherine.
A garantire la sicurezza di tutti, ci sarà il Moto Club “Route66” e “Old Fox” che presteranno servizio di vigilanza e sicurezza ed offriranno le “Chiacchiere”, dolce tipico del Carnevale tarantini; ai più piccoli (se lo spazio lo consentirà) saranno previsti pure giri su un sidecar.
La partecipazione è libera e gratuita! 

Poi, alle ore 17, a palazzo Pantaleo, c’è il laboratorio della Pro Loco per bambini con la realizzazione di maschere che successivamente sfileranno per via Duomo fino a piazza Immacolata per la festa finale.

Lunedì 4, alle ore 17, c’è il laboratorio per bambini nella galleria comunale del castello aragonese a cura della Pro Loco.

Martedì 5, alle ore 17, a cura di Tarantinidion, c’è il corteo con le maschere tradizionali, artisti di strada, attori, gruppo di musica popolare e banda dell’istituto musicale Paisiello da piazza Duomo e giro delle vie della Città vecchia con rogo de “U Tate” e festa finale in piazza Monteoliveto.

Vuoi essere aggiornato circa le nostra attività? ISCRIVITI al servizio Newsletter

foto di Pasquale Reo e Marcello Dalla Rena

Top Reviews

Video Widget