Attrazioni ed EscursioniBorghi, Monumenti e Chiese

Visita Laterza: il borgo, la fontana medievale e i mascheroni rinascimentali

Laterza è ricca di sorgenti d’acqua dolce, tra cui la fontana medievale caratterizzata da motivi architettonici e decorativi cinquecenteschi del 1500

Questa fontana sorgiva ha costituito da sempre una vera e propria fonte di vita per la popolazione locale. Sin dai primi insediamenti nelle grotte adiacenti, la sorgente garantiva un costante approvvigionamento d’acqua incontaminata. In epoca romana, vi era anche un acquedotto di cui restano oggi solo gli archi.

Della fontana si conservano bene lo stemma e la data di edificazione. Lo stemma fonde due blasoni: il rastrello dei D’Azzia in diagonale e l’arma dei Brancaccio. Fino ad un decennio fa, l’acqua scorreva nel suddetto condotto.

Caratteristici sono i mascheroni dalle cui bocche sgorga acqua in abbondanza. Secondo alcuni studi, pare che i mascheroni servissero per scaramanzia per scacciare i demoni.

Intorno alla fontana sono visibili gli archi del pre-esistente acquedotto romano e molte case abbandonate ma, nello stesso tempo, testimonianza suggestiva di antichi insediamenti attorno alla sorgente.

Da qui, si raggiunge facilmente il cuore del centro storico, ove sorge il Palazzo Marchesale, circondato da palazzi nobiliari cinquecenteschi molto ben conservati. A breve distanza da qui, meritano una visita la Cantina Spagnola e la Chiesa Matrice.

Laterza è una piccola cittadina che sorge tra due profonde gravine testimonianza storica della presenza dell’uomo dalla Preistoria a tutto il Medioevo. In questa terra si susseguono numerosi templi rupestri impreziositi da bellissimi affreschi di soggetti religioso.

La formazione delle Gravine risale all’era terziaria, epoca in cui si susseguirono erosioni, sollevamenti tettonici e bradisismi. L’attuale conformazione è diretta conseguenza dello scorrere del fiume Lato che due milioni di anni fa ha eroso queste rocce fino a determinarne l’attuale aspetto con la successiva azione erosiva degli agenti atmosferici.

Consigliamo perciò una visita alle famose Gravine >> www.madeintaranto.org/laterza-la-terra-delle-gravine-tra-i-piu-grandi-canyon-di-europa

Vuoi essere aggiornato circa le nostra attività? ISCRIVITI al servizio Newsletter

Laterza panni stesiLaterza centro storico

Top Reviews

Video Widget