I volti del cambiamento

Una rete biodegradabile per i mitili: Taranto dà l’esempio all’Europa

Carriero Mare, azienda tarantina di mitilicoltori, dice no alla plastica e adotta una rete biodegradabile per confezionare i “frutti di mare”: una volta usata, può essere smaltita nella frazione umida dei rifiuti

Facciamo i complimenti a Luciano Carriero e al suo staff per essere stato tra i primi imprenditori ad aver utilizzato questa rete biodegradabile per il confezionamento dei mitili e dei molluschi.

Questo tipo imballaggio è completamente eco-compatibile perché si degrada e, una volta smaltito nella frazione dell’umido, impiega 60 giorni per decomporsi completamente.

Vuoi essere aggiornato circa le nostra attività? 
ISCRIVITI al servizio Newsletter

Top Reviews

Video Widget