Taranto, città delle emozioni e delle contraddizioni

Taranto è una città dove gli interrogativi e le contraddizioni si sovrappongono alle emozioni

Non c’è molto da aggiungere.
Il video che vi mostriamo è toccante. Dallo stomaco al cuore in un vortice di sentimenti contrastanti. E poi fino alla mente in cui le domande si susseguono e non trovano risposte. Oppure le trovano, ma, come per scaramanzia, non le ascoltano.

Quello che vi mostriamo è Aria, il cortometraggio prodotto da 88migliaoraraie, scritto e diretto da Antonio Cofano, interpretato da Andrea Mordenti. con Giuseppe Paciulli, Francesca Scarciglia, Miriam Miccolis, Anna Larato, Michele Ruggieri, Davide Zelletta, Marco Nicoletti.
Collaboratrice alla post produzione Gea Cristofaro.

Restare o partire:

Lo abbiamo guardato e riguardato più volte.
Con un nodo alla gola e uno ai piedi. Perché a volte, ci prende la voglia di fare e strafare pur di cambiare il destino che qualcun altro ha deciso per questa città.

Taranto è la Città dei Due Mari. Taranto è la città dalle mille contraddizioni e le mille emozioni. Il mare, la Città Vecchia, le Isole, il Mar Piccolo, le mille sorgenti sotterranee, i sapori inconfondibili, i pescatori, le gustosissime cozze, le dune, i tramonti mozzafiato. Prima un sorriso e poi una lacrima.

Staremo a vedere chi vincerà.

Vuoi essere aggiornato circa le nostra attività? ISCRIVITI al servizio Newsletter

CONDIVIDI SUI TUOI SOCIAL
Back To Top