Infrastrutture e mobilità

a Crispiano, la prima Casetta dei Libri gratuita, grazie a Windor

E’ stata installata in piazza Madonna della Neve, la 1^ Casetta dei Libri facente parte del Circuito Internazionale Riconosciuto delle Little Free Library

Finalmente anche a Crispiano ha adottato la Casetta dei Libri, appartenente al circuito internazionale delle Little Free Library e, da tempo immemore, promossa dalla giornalista Paola Bisconti.

L’iniziativa è stata resa possibile grazie al Comune e, soprattutto, al sostegno economico di Windor, nota azienda specializzata in infissi con Garanzia “Finestre Senza Pensieri”, da sempre sensibile alle tematiche sociali e culturali del nostro territorio.

La Casetta dei Libri riveste un ruolo importante anche sotto il profilo turistico, grazie ad un codice che le identifica in tutta Europa, facendo sì che il visitatore possa determinare la propria meta di viaggio a seconda della presenza o meno di queste strutture. 

L’iniziativa promuove il libero scambio di libri e la relativa consultazione gratuita.

Chiunque può decidere di depositare i propri vecchi libri presso queste casette oppure prelevarli liberamente per poi riconsegnarli a fine lettura. Non vigono particolari regole se non quelle del buon senso.

Vuoi essere aggiornato circa le nostra attività? ISCRIVITI al servizio Newsletter

Top Reviews

Video Widget