Infrastrutture e mobilità

Nasce in Puglia la prima Cinecittà tarantina: gli Apulia Studios

Prende il via il progetto ambizioso di trasformare un parco acquatico di 450mila metri quadrati in degli studios all’avanguardia entro il 2021

L’idea di una Cinecittà tarantina è del proprietario della CISA, Antonio Albanese, attualmente impegnato nel settore dello smaltimento dei rifiuti

Il luogo prescelto è l’ex parco acquatico Felifonte adiacente al complesso turistico Nova Yardinia di Castellaneta Marina ed esteso su un’area di 45 ettari che saranno convertiti in studi cinematografici all’avanguardia.

Il progetto sarà operativo nei prossimi mesi e ne prevede il completamento entro la fine del 2021.

Il luogo su cui ora dovrebbe sorgere La Cinecittà tarantina è stato il primo parco a tema del Sud Italia: Felifonte aprì i battenti nel 2003, sviluppandosi in un’area di oltre 50 ettari a Castellaneta Marina, ma nel 2008 aveva già cessato di vivere come la vicina Felisia, che custodiva il primo cinema Imax d’Italia.

Vuoi essere aggiornato circa le nostra attività? 
ISCRIVITI al servizio Newsletter

Top Reviews

Video Widget