Attrazioni ed Escursioni

Gravine di Taranto, i Canyon della Murgia pugliese creati da antichi fiumi

foto di Ugo Ferrero e Manuel Marra

Le Gravine di Taranto sono gole rocciose di origine carsica formate dall’azione di antichi fiumi che dalle Murge si dirigevano verso il mare

Le Gravine di Taranto costituiscono una delle aree più suggestive della Puglia in termini culturali e paesaggistici. Sono caratterizzate da profonde gole rocciose di origine carsica formate dall’azione corrosiva di antichi fiumi che dalle Murge milioni di anni fa si dirigevano verso il mare.

Al  loro interno, sono presenti numerose grotte che, dal Neolitico al Medioevo e, in alcuni casi, anche fino agli anni ’50, hanno costituito il rifugio o addirittura la dimora di intere famiglie che qui hanno vissuto dando luogo a veri e propri presepi viventi naturali.

Visitando le Gravine di Taranto, ci si imbatte in villaggi, chiese, cripte e santuari rupestri con rappresentazioni di splendidi affreschi bizantini raffiguranti la Vergine, Cristo Pantocratore, Santi e Martiri.

Tra le più interessanti consigliamo di visitare le Gravine di Grottaglie, Massafra, Mottola, quella di Palagianello , di Laterza (uno dei più grandi canyon d’Europa lungo 12 km), e di Ginosa.

Colgo l’occasione per segnalare la presenza della bellissima masseria Amastuola nel cuore della murgia pugliese e precisamente tra le gravine di Crispiano ==> www.amastuola.it

GRAVINA DI LATERZA ==> https://www.madeintaranto.org/ecco-la-gravina-di-laterza-il-canyon-piu-bello-deuropa/

GRAVINA DI GINOSA ==> https://www.madeintaranto.org/ginosa-la-gravina-di-rivolta-ne-le-terre-dei-delfini/

GRAVINA DI GROTTAGLIE == https://www.madeintaranto.org/grottaglie-gravina-di-riggio-loasi-che-pochi-conoscono/

GRAVINA DI MASSAFRA ==> https://www.madeintaranto.org/villaggio-dimenticato-massafra/

GRAVINA DI MOTTOLA ==> https://www.madeintaranto.org/mottola-citta-sotterranea-medioevale/

FALESIA DI STATTE ==> https://www.madeintaranto.org/falesia-di-statte-spettacolo-della-natura-unico-al-mondo/

foto di Mario Cillo
foto di Manuel Marra
foto di Ugo Ferrero
foto di Manuel Marra

Top Reviews

Video Widget