Idee e progetti per Taranto e provinciaUltime news

Vivere in città è sempre più smart: ghiotta opportunità anche per Taranto

0views

il futuro dell’economia delle imprese e dei territori è legato alla corretta gestione dell’energia e dei costi: ecco 5 progetti strategici che indicano la via  

L’obiettivo della cosiddetta gestione smart è incrementare l’efficienza in termini di tempo, costi ed energia delle grandi aree urbane grazie ad una migliore e più intelligente gestione interconnessa del traffico e di alcuni servizi, compresi i cassonetti della spazzatura!

E’ questa una grande e ghiotta opportunità anche per Taranto perché il futuro è proprio qui, nell’efficienza energetica e nel monitoraggio dei costi.

Ciò significa rivedere completamente gli schemi urbanistici e del traffico, con positive ricadute per l’economia del territorio che intende superare la mediocrità degli interventi a breve termine.

Ecco dunque i cinque progetti strategici che indicano la via:

» Oslo Airport City 
Sta per iniziare la costruzione di una smart city vicino all’aeroporto di Oslo, pensata per accogliere 25.000 abitanti. Interamente alimentata da energie rinnovabili, sono previsti persino bus a guida autonoma. Per completarla ci vorranno 30 anni, ma i primi abitanti sono attesi per il 2022.

» Steimker Gardens
Dal 2016 il Gruppo Volkswagen sta lavorando alla costruzione di un quartiere modello, pensato per la mobilità elettrica, in cui i 1.250 appartamenti saranno dotati di controllo elettronico di temperatura, illuminazione e  serrature. 
I trasporti saranno a zero emissioni. Il progetto prevede persino il riutilizzo dell’acqua piovana.

» Santander
Già dal 2010 è attiva l’app SmartSantander che fornisce informazioni sui bus in tempo reale. In pratica, quando i volumi di persone aumentano vengono attivati altri veicoli, alcuni anche ad alimentazione ibrida, e i semafori sono programmati per favorire il trasporto pubblico.
I parcheggi sono in grado di comunicare la disponibilità di posti, sempre via app, e persino i cassonetti della spazzatura avvertono il personale competente quando sono pieni al 90%, per evitare viaggi a vuoto.
Appositi sensori rilevano il tasso di umidità e quindi la necessità di intervenire per innaffiare.

» Estonia 
I cittadini estoni possono votare online e ci vogliono solo cinque minuti per compilare i documenti per pagare le tasse. Una nuova azienda può essere registrata in meno di 20 minuti.

» Tianjin
Sono previste soluzioni altamente connesse per quanto riguarda mobilità, energia, edilizia e sicurezza.
Oltre al collegamento intelligente tra le diverse forme di trasporto, nel prossimo futuro verranno installate centrali elettriche virtuali, sistemi di stoccaggio dell’energia e per la gestione efficiente delle temperature negli edifici.

Le aziende che non vogliono aspettare il futuro ma che lo vogliono costruire già da ora hanno l’obbligo di iniziare a costruire una visione strategica in grado di assecondare gli inesorabili sviluppi del mercato in direzione di una programmazione smart delle attività.

A queste aziende, Made in Taranto ha dedicato un programma in grado di accompagnarle nella costruzione di un piano che le renda pronte ad investire nella direzione giusta ==> www.imprenditoridisuccesso.it