Attrazioni ed Escursioni

Palazzo del Governo, inaugurato da Mussolini, mentre la folla gremiva la rotonda antistante

foto di Roberto Ressa

Il Palazzo del Governo è un imponente edificio di epoca fascista che si affaccia sul bel Lungomare di Taranto

Il Palazzo del Governo di Taranto venne inaugurato da Benito Mussolini il 7 settembre 1934, di fronte ad una folla di cittadini presenti nella piazza adiacente, la Rotonda del Lungomare.

Realizzato in carparo, pietra estremamente resistente e adatta all’edilizia monumentale, è alto 52 metri, si affaccia sull’incredibile spettacolo del Lungomare e dell’arcipelago delle isole Cheradi di San Pietro e San Paolo.

Il prospetto principale è possente ed austero a cui si aggiungono i prospetti laterali che si presentano come grandi masse murarie in laterizio, l’una esposta verso il ponte girevole e l’altra sul versante nuovo della città, quasi volesse volgere lo sguardo al futuro della stessa.

Oltre al gioco voluto di chiaro-scuri, l’altra sua particolarità è la sua forma di “M”, proprio in onore di Mussolini allora duce italiano.

Oggi il Palazzo del Governo è sede dell’Amministrazione provinciale. 

Vuoi essere aggiornato circa le nostra attività? ISCRIVITI al servizio Newsletter

foto di Roberto Ressa

Top Reviews

Video Widget