Proposte

San Valentino in piazza a Taranto con le eccellenze italiane del cioccolato

photo credits: www.larena.it

per la Festa degli Innamorati, abbiamo immaginato una città piena di luci e colori e una piazza che profuma di cioccolato. E le vetrine dei negozi a tema d’amore

Continuiamo a sognare una città animata e colorata in ogni mese dell’anno: il marketing territoriale si fa anche con gli eventi, non solo con le “promesse” (elettorali e non).

Così, dopo aver preso spunto dalla magnificenza delle piazze di Verona che, in occasione della Festa degli Innamorati più famosa d’Italia, si vestono di cuori, abbiamo pensato di proporre un San Valentino in piazza a Taranto da realizzare con un po’ di buon gusto e fantasia.

Così abbiamo immaginato l’allestimento di un grande stand a forma di cuore intorno alla caratteristica piazza Immacolata, dove per tre giorni le aziende italiane che producono cioccolato potrebbero proporre le proprie specialità.

Tutti i lampioni delle vie centrali potrebbero essere allestiti con dei palloncini a forma di cuore e, ogni 20 metri, gli artisti di strada potrebbero intrattenere gli innamorati con i loro spettacoli d’arte e di musica.

Il San Valentino in piazza a Taranto potrebbe arricchirsi delle vetrine dei negozi a tema d’amore e ogni commerciante potrebbe lanciare delle proposte originali riservate agli innamorati.

Una maga potrebbe poi leggere le mani degli innamorati, degli artisti potrebbero aiutare i più timidi a dichiarare il proprio amore con musiche ed evoluzioni e un distributore magico di rose potrebbe consegnare degli speciali bigliettini con dei messaggi della fortuna.

Reading letterari, poesie d’amore, musica, arte, cinema ed eventi, flash mob e shopping dedicato potrebbero poi arricchire ulteriormente il San Valentino in piazza a Taranto e concludere con un grande bacio collettivo e un concerto magari sulla Rotonda Lungomare.

La nostra è una proposta che trae origine da ciò che osserviamo nei nostri viaggi e che potrebbe essere facilmente emulato nella nostra città, dove si passa troppo tempo a lagnarsi e a criticare. E dove si fa ancora troppo poco per risollevarne le sorti.

Vuoi essere aggiornato circa le nostra attività? ISCRIVITI al servizio Newsletter

Top Reviews

Video Widget